Ecco gli affari Mps-Poste. L’ennesimo favore di Stato alla banca del Pd?

C’è puzza di bruciato. Lo scorso 14 aprile Poste Italiane ha raggiunto un accordo con il Monte dei Paschi di Siena per l’acquisizione del 10.3% della sua quota nella società di gestione risparmio Anima Holding. L’investimento è stato pari a 215,2 milioni di euro, una cifra enorme che dà un po’ di ossigeno alla banca senese salvata solo grazie all’intervento dello Stato. Tuttavia, in questa operazione i conti non tornano…..continua accedendo a Beppegrillo.it

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...