Lissone e l’integrazione forzata voluta da Prefetto e PD

Questo è l’esempio di approccio al problema di gestione dei migranti voluto dalla compagine di Governo: scaricare sui cittadini il problema (lasciandoli ovviamente soli)

Immigrazione: MNS Lissone a fianco dei cittadini di Via Porta

Nei prossimi giorni i militanti del MNS di Lissone incontreranno alcuni residenti di Via Porta per offrire un aiuto ed un sostegno concreto nella gestione della criticità cittadina imposta ai residenti da Sindaco e Prefetto.

 

Profughi a Lissone: i residenti di via Porta raccolgono le firme

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: