BPM: i sindacati per il Sì alla fusione con Banco Popolare

BP-BPM: da sindacati sì a fusione. Fabi: “con no arrivo di spregiudicati fondi Usa”

Speriamo che questa volta ci azzecchi! Ma più che dai Fondi d’Investimento bisognerebbe guardarsi dai manager troppo ambiziosi, dal guadagno facile ed immediato, costi quel che costi. O da quelli poco professionali e troppo preoccupati di compiacere il potente politico di turno.

La “macelleria sociale” in Unicredit ne è un esempio. Del resto in BPM i sindacati (Fabi e Fisac in testa) hanno da sempre condizionato la gestione dell’Azienda, ed i risultati sono sotto gli occhi di tutti… Read more

Immagine: giphy.com