Il buon senso è raro quanto il genio. #Meda ne vuole essere un esempio?

E’ imbarazzante la presenza di grandi pannelli che servono per esporre i cartelloni dei candidati alle prossime elezioni regionali e politiche  posizionati sul marciapiede tra largo Terragni e via Giovani XXIII. Come si vede dalle fotografie qui sotto, i cartelloni sono stati posizionati in modo da limitare il passaggio ai pedoni. Ci sono dei punti in cui il passaggio è così stretto da costringere chi percorre il marciapiede con una carrozzina a dover scendere dallo stesso. Il tutto in una zona molto frequentata da mamme e bambini vista la presenza di due scuole (media ed elementare) nonché del mercato settimanale. Eppure potevano essere posizionati limitando l’ingombro del marciapiede. Poco accuratezza da parte di chi ha svolto il lavoro? Non si potevano posizionare meglio?

Mi domando inoltre se quello spazio dedicato ai candidati sia per loro funzionale visto che su quei cartelloni, che irritano la gente, ci mettono la loro faccia…

continua qui

Il buon senso è raro quanto il genio. #Meda ne vuole essere un esempio?

E’ imbarazzante la presenza di grandi pannelli che servono per esporre i cartelloni dei candidati alle prossime elezioni regionali e politiche  posizionati sul marciapiede tra largo Terragni e via Giovani XXIII. Come si vede dalle fotografie qui sotto, i cartelloni sono stati posizionati in modo da limitare il passaggio ai pedoni. Ci sono dei punti in cui il passaggio è così stretto da costringere chi percorre il marciapiede con una carrozzina a dover scendere dallo stesso. Il tutto in una zona molto frequentata da mamme e bambini vista la presenza di due scuole (media ed elementare) nonché del mercato settimanale. Eppure potevano essere posizionati limitando l’ingombro del marciapiede. Poco accuratezza da parte di chi ha svolto il lavoro? Non si potevano posizionare meglio?

Mi domando inoltre se quello spazio dedicato ai candidati sia per loro funzionale visto che su quei cartelloni, che irritano la gente, ci mettono la loro faccia…

(Clicca sull’immagine per ingrandirla)