Scouting

falcemartello:

(Per riallacciarmi al post di abr.tumblr.com/post/44291159388/se-berlusconi-convince-scilipoti-a-passare-con#notes)

Dunque, è fatta. La maggioranza al Senato c’è, lo scrive oggi a caratteri cubitali il Corriere della Sera. Ma non mancavano più di trenta senatori a Bersani per raggiungere la…

pazzesco… (Via sceltalibera.tumblr.com)

Altra norma del decreto Salva Italia di Monti a favore delle Banche!

{ AGENTI } FINANZIARI

Sempre più italiani, in questi giorni, si stanno accorgendo di ciò che sta accadendo a coloro che vanno in “scoperto” di conto corrente.

A partire dal quarto trimestre 2012, le banche possono applicare “agli sconfinamenti in assenza di affidamento, ovvero oltre il limite del fido … una commissione di istruttoria veloce determinata in misura fissa.

Oltre ad essere stato informato verbalmente da diversi conoscenti, ho visto personalmente un estratto conto di una banca nel quale sono stati applicati 70 euro per ogni giorno nel quale il conto corrente risulta utilizzato oltre le somme disponibili, e per importi oscillanti dai 400 ai 3.000 euro.

Accade quindi che se un soggetto ha uno scoperto di 600 euro per un mese (perché il conto è andato in rosso per un addebito), il mese successivo avrà uno scoperto di 2.700 euro (oltre interessi etc.) perché ha maturato i 2.100 euro del nuovo onere

View original post 359 altre parole

Quella “roba” chiamata MPS…

Parliamo di Bersani: “Nessuna responsabilità del Pd, per l’amor di Dio… il Pd fa il Pd e le banche fanno le banche”. Questa è l’affermazione di Pierluigi Bersani, sulle eventuali responsabilità del partito nel caso MPS.
Pecatto però che per anni il MPS ha “finanziato” i politici di sinistra… peccato…
Questi politici… per l’amor di Dio, quando capiranno che non possono più prenderci per il culo?

Monte dei Paschi di Siena, ormai il ckack è imminente. L’inciucio di Monti con il MPS, Profumo l’indagato che vuole indagare e Bersani il candido

Questa è l’Italia.

Prepariamoci proni all’ennesima … richiesta! 

Int. a TREMONTI GIULIO – “IL PATTO MARIO – PIER CI COSTERA’ 14 MILIARDI”  (CASTRO ANTONIO)

 Cosa non si deve fare per battere il Berlusca…pure il maxi inciucio! 

VOTI MONTI, TI PRENDI VENDOLA (E FORSE INGROIA)  (BELPIETRO MAURIZIO)

IL PREMIER CI PORTA IN GUERRA IL PD PERDE LA VOCE  (MAGLIE MARIA G.)

Ma Casini nella campagna elettorale non è pro attivo per le famiglie?

IL PROF TAGLIA I FONDI ALLE FAMIGLIE MA NON AL SUO STAFF  (BECHIS FRANCO)

Tutta la rassegna stampa di oggi: Rassegna.camera.it

Prof. Monti: nuovo regalo alle banche e danno ai risparmiatori

Il falso in bilancio del Prof per fare un regalo alle banche

Sarà questo l’effetto della Tobin Tax di Monti: ai conti dello Stato mancheranno 800 milioni. E a pagare saranno solo i risparmiatori.

 Nella prima versione la Tobin aveva un’aliquota del 5 per mille (0,05%) e incideva su un possibile imponibile da 10mila miliardi di transazioni. La relazione tecnica prevedeva un gettito di circa un miliardo. Grazie all’efficace lavoro della lobby bancaria (si accettano scommesse su quel senatore del Pd, non ricandidato da Bersani, a cui è stata promesso un posto in una Fondazione bancaria) la tassa è stata rivoluzionata. Escluso dal suo campo di applicazione tutto ciò che non riguarda le azioni. L’aliquota è di fatto triplicata (0,1% e 0,2% a seconda dei casi, per una media dello 0,15%), ma il suo imponibile è sceso a un decimo: da 10mila miliardi a mille. Eppure nella relazione tecnica si prevede un gettito per le casse dello Stato sempre intorno al miliardo.