#M5S: fate quel che dico non quel che faccio!

Auto blu. Dovevano azzerarle, il M5S le ha aumentate del 30%

Negli ultimi due anni il parco macchine pubbliche in dotazione a ministeri, parlamento, governo, enti locali, ecc. è cresciuto mediamente del 10%. Nonostante i proclami del Movimento 5 Stelle, le auto blu non sono mai diminuite, anzi sono aumentate. Le auto blu in Italia sono come i vitalizi: non spariranno mai. Privilegi di altri tempi duri a morire anche in piena emergenza sanitaria dove tutti sono chiamati a fare sacrifici.

post qui

Per la prima volta (quasi) tutti i partiti sostengono la libertà di scelta educativa

Contrari, manco a dirlo i componenti del M5S. Favorevoli solo al bonus monopattino e non al sostegno dell’educazione dei nostri giovani.

Dimenticano i pentagrullini che le classifiche delle migliori scuole superiori italiane, almeno in numerose provincie nell’operosa ed istruita Lombardia (se non d’Italia) sono guidate proprio da istituti paritari.

Sono scuole dove c’è ancora passione nell’insegnare ed i docenti hanno ancora a cuore il futuro dei nostri giovani. Li aiutano a crescere e maturare.

Il loro vero segreto è tenere viva la curiosità dei ragazzi.

Scuola, 300 milioni a istituti paritari. M5S: “Amareggiati”

Decreto Rilancio: “incentivi per gli spremiagrumi”?

Negli emendamenti presentati dai 5s al decreto rilancio si trova di tutto, tranne quello che serve ad imprese e famiglie!

Movimento 5 Giuda ed il suo leader