Smart working contro lo stress lavoro correlato.

Sarà vero?

Smart working anti-stress sul lavoro (PMI)

Sarà veramente così? Non tutto ciò che splende esteriormente è in realtà prezioso. A volte l’apparenza inganna. Lavorare da casa uno o due giorni può… Read more

Il maggior numero di lavoratori in smart working si concentra nell’ICT

Secondo le rilevazioni dell’Osservatorio, nel corso del 2015, su un totale di 22, 5 milioni di occupati:

  • circa 1 milione (4,4%) ha lavorato da casa almeno un giorno a settimana;
  • 764 mila persone (3,4%) due o più volte a settimana;
  • 219 mila soggetti (1%) un solo giorno a settimana.

ed a prediligere il lavoro agile sono i lavoratori con età anagrafica maggiore.

I dati dell’indagine “Smart working, produttività e conciliazione” condotta dall’Osservatorio Statistico dei Consulenti del Lavoro. Dai dati emerge come il lavoro agile stia prendendo sempre … Read more

(Immagine: Fonte wifflegif )

Unicredit: TeleWORK, Smart WORK, Smart WORKing… tutte facce della stessa medaglia

Nei giorni scorsi Unicredit ha confermato che il prossimo 2 Giugno prenderà ufficialmente il via il progetto Smart Work, che altro non è che il prosieguo della giornata di “lavoro agile” già sperimentata a Milano qualche mese fa.

   Il progetto, come i lavoratori sapranno, offre ai lavoratori del Gruppo la possibilità di lavorare al di fuori della propria sede di lavoro per un giorno a settimana (previa sottoscrizione di un contratto individuale). Al momento la possibilità di partecipare a questa fase di sperimentazione  (della durata di sei mesi) sarà assicurata solo ad alcune strutture di Ubis…….

Unicredit: TeleWORK, Smart WORK, Smart WORKing… tutte facce della stessa medaglia

(Immagine: www.donnalab.it)

UniCredit, il dg Nicastro ad Affaritaliani: ecco perché quoteremo Fineco

Rivelazioni sconcertanti! Grane innovazione, cose mai lette ne sentite. Qui c’è lo zampino della consulenza, ma di quella che conta veramente, tipo McKinsey o roba simile!

Ps – Ma i 20 milioni di risparmi sulla riduzione dei mq negli uffici ed agenzie non se li erano già venduti al mercato 1 anno fa? Sono sempre gli stessi o faranno la riduzione della riduzione?

UniCredit, il dg Nicastro ad Affaritaliani: ecco perché quoteremo Fineco

Ubis: fa e disfa l’è tutt un laurà

smart_working_ubisDA SEGRETERIA NAZIONALE CUB SALLCA

Le condizioni lavorative sono in costante peggioramento, ma sembra oramai esserci anche un accanimento gratuito nel peggiorare gli ambienti di lavoro con decisioni balzane, ancorchè infiocchettate da termini anglofoni per cercare di abbellire un prodotto scadente. In allegato un comunicato dalla sede milanese di Lampugnano di Ubis che è interessante per tutti.

Ubis: fa e disfa l’è tutt un laurà

Unicredit: alcuni interessanti spunti di riflessione…

Solite cose più o meno note, ma che messe in fila una accanto all’altra danno parecchio da pensare. Interessante la parte in cui il blogger si occupa della qualita’ del lavoro in unicredit e della NUOVA FANTASTICA AVVENIERISTICA SEDE DI MILANO; anche se queste sono le solite problematiche che si vivono ormai in tutte le grandi sedi Unicredit. 

Ma cosa si vuole, quando l’Azienda dichiara di rispettare la normativa di legge (e se anche non fosse, voi avete mai visto un RLS presentare una denuncia?)…

DIPENDENTI UNICREDIT MILANO: I NUOVI SCHIAVI! IL TITOLO UNICREDIT E’ UN DERIVATO..E COME TALE PUO’ AZZERARSI!

(Via ilpunto-borsainvestimenti.blogspot.it)

Open Space: mentre Unicredit ci investe massicciamente…

…i sondaggi e gli studi ne mettono in evidenza tutti i limiti.

Lavoro, voce alta e aria condizionata.
Per 6 su 10 l’open space è un tormento

Stress e tensioni in agguato negli uffici ‘aperti’, rivela un sondaggio. Fra i comportamenti che danno fastidio al primo posto con il 42,2% ci sono le chiacchiere ininterrotte dei colleghi, seguite dal costante passaggio di persone tra le scrivanie (27%). L’esperto: “L’impiegato si sente un numero”

Leggi qui l’articolo di repubblica.it/salute