Articolo sullo “strano bisogno” di investire milioni di Euro in BPVi e Veneto Banca da parte di alcune BCC cuneesi

Alcuni dubbi sull’operato di Bankitalia in merito alla gestione di alcune BBC commissariate “in via precauzionale” che hanno poi finito col versare decine di milioni alle asfittiche banche venete (BPVi e Veneto Banca).

Depositi consistenti nella BPVi di Gianni Zonin di altre Bcc cuneesi dopo Bene Banca commissariata da Bankitalia: al riguardo giace in parlamento un’interrogazione di M5S

immagine:Valsesia Seven – blogger

VENETO BANCA C’E’!

Il VAP  di VENETO BANCA: Accordo raggiunto tra Sindacati ed Azienda. Riconosciuto l’impegno dei lavoratori in un contesto interno ed esterno di estrema difficoltà (leggi il comunicato).

Cifre di tutto rispetto, anche perchè  Il CdA di Veneto Banca ha approvato il bilancio consolidato dell’esercizio 2012 chiuso con una perdita netta di 39,7 milioni di euro che si confronta con l’utile netto di 160 milioni conseguito nel 2011.

Ed in Unicredit?

(Fonte: Fiba.it)